Bloccati in Grignetta: recuperati dopo rischioso intervento notturno

A dare l'allarme, nella serata di sabato, tre escursionisti sulla Segantini recuperati dagli uomini di Soccorso alpino e Vigili del fuoco a notte fonda

È durato diverse ore l'intervento in Grignetta in zona Scarettone, per recuperare un gruppo di escursionisti in difficoltà.

L'allarme è stata lanciato da tre persone intorno sabato sera alle 21: colti dal buio e dal freddo a metà della salita lungo la via Segantini, i tre escursionisti avrebbero deciso di tornare indietro, finendo bloccati in una zona impervia contraddistinta da tratti di ghiaccio.

Accusa malore sul sentiero: grave escursionista

Sulle loro tracce si è mossa una squadra del Soccorso Alpino di stanza al Bione, appoggiata dai Vigili del fuoco. Da Como è partito anche l'elicottero, che in un primo momento ha perlustrato la zona, facendo però rientro quasi immediato per la difficoltà di un eventuale intervento.

Le operazioni via terra si sono protratte sino a tarda notte, in condizioni estremamente pericolose anche per i soccorritori. Intorno alle 4 gli escursionisti sono stati riportati a valle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Dopo oltre un anno il Ponte San Michele riapre al traffico veicolare

  • Aggiudicati all'asta altri due beni immobili di proprietà del Comune di Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento