Bloccati in Grignetta: recuperati dopo rischioso intervento notturno

A dare l'allarme, nella serata di sabato, tre escursionisti sulla Segantini recuperati dagli uomini di Soccorso alpino e Vigili del fuoco a notte fonda

È durato diverse ore l'intervento in Grignetta in zona Scarettone, per recuperare un gruppo di escursionisti in difficoltà.

L'allarme è stata lanciato da tre persone intorno sabato sera alle 21: colti dal buio e dal freddo a metà della salita lungo la via Segantini, i tre escursionisti avrebbero deciso di tornare indietro, finendo bloccati in una zona impervia contraddistinta da tratti di ghiaccio.

Accusa malore sul sentiero: grave escursionista

Sulle loro tracce si è mossa una squadra del Soccorso Alpino di stanza al Bione, appoggiata dai Vigili del fuoco. Da Como è partito anche l'elicottero, che in un primo momento ha perlustrato la zona, facendo però rientro quasi immediato per la difficoltà di un eventuale intervento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni via terra si sono protratte sino a tarda notte, in condizioni estremamente pericolose anche per i soccorritori. Intorno alle 4 gli escursionisti sono stati riportati a valle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento