Eccesso di alcol: intervento dei soccorritori per due ragazzine

Notte di Halloween "movimentata" a Lecco e a Calolzio: una 16enne e una 18enne finiscono in ospedale

È una delle notti più attese dai giovani durante l'anno, e per questo più a rischio sul fronte dell'abuso di alcolici. Anche ad Halloween nel Lecchese si sono verificati due episodi di intossicazione etilica.

Il primo episodio a Lecco, a Pradello, poco dopo la 1: a fare le spese dell'eccesso di alcol una ragazzina di 16 anni. Sul posto si è portata l'ambulanza della Croce Rossa di Lecco: la minore è stata accompagnata all'ospedale Manzoni di Lecco.

Abuso di alcolici: nella notte quattro ragazzi finiscono in ospedale

Il secondo intervento a Calolziocorte, in Via De Gasperi, qualche minuto più tardi: ancora una ragazza, di 18 anni, ha avuto bisogno delle cure dei sanitari dei Volontari del Soccorso di Calolzio. La giovane è stata condotta al pronto soccorso del Manzoni in codice verde.

Un altro sabato sera "alcolico": due giovani in ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

  • Lombardia, Fontana annuncia: «Siamo in zona arancione, a breve la decisione del governo». Cosa cambia

  • Furgone si ribalta all'interno di una galleria: lunghe code sulla Statale 36, chiuso il tratto di Perledo

Torna su
LeccoToday è in caricamento