Emergenza pedoni: quattro persone investite in poche ore nel Lecchese

Tre incidenti dalla serata di martedì alla mattinata di mercoledì: tre uomini e una donna sono finiti in ospedale a causa dei traumi riportati

La vera emergenza stradale sta diventando quella che interessa i pedoni. Gli episodi di investimento si susseguono ormai con cadenza quotidiana nel nostro territorio, con conseguenze più o meno gravi. Tra la serata di martedì e la mattina di mercoledì si sono verificati tre episodi.

Intorno alle 19.45 del 5 novembre un uomo di 73 anni è stato investito in Via Don Luigi Monza a Lecco: soccorso dal personale della Croce rossa di Lecco, è stato trasportato all'ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo a causa dei traumi riportati.

Investito da un camion sul lungolago, morto il settantenne coinvolto nell'incidente

Questa mattina, mercoledì, soccorsi in azione a Merate in frazione Brugarolo: coinvolte due persone, un 69enne e un 83enne mentre attraversavano la strada a un incrocio semaforico. Sul posto si sono portati i mezzi della Croce Bianca di Merate e dei Volontari di Cornate. I due pedoni investiti sono finiti al Mandic rispettivamente in codice giallo e verde.

Poco più tardi, altro incidente a Calolziocorte in Via Pertus: a farne le spese una donna di 66 anni che ha necessitato delle cure del personale dei Volontari del Soccorso di Calolzio e del trasporto in ospedale, anche in questo caso in codice giallo per i traumi riportati.

Sugli episodi sono in corso gli accertamenti della Polizia locale per ricostruire con esattezza l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento