rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Civate

Isella, Anas risponde: chiuso definitivamente il cavalcavia

Nella serata di martedì è arrivata la risposta da Roma

Dopo qualche settimana d'attesa, è arrivata la risposta di Anas in merito all'interrogazione presentata dal Comune di Civate in merito alla possibile riapertura del cavalcavia di Isella, chiuso da dicembre causa rischio crollo.

Ebbene, da Roma hanno risposto 'picche': fino alla sua demolizione e ricostruzione, il ponte che sovrasta la Strada Statale 36 non verrà riaperto al traffico veicolare; unici a poter transitare saranno i pedoni, al massimo le biciclette. Negativa la nuova relazione del dott. Pedrazzi, che rimette la palla nelle mani del sindaco Baldassarre Mauri, costretto a reinterpellare il Ministero delle Infrastrutture per capire il da farsi. Nonostante continui a dirsi 'estrenea alla questione', parere negativo sulla riapertura l'ha dato anche la Provincia di Lecco.

La documentazione completa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isella, Anas risponde: chiuso definitivamente il cavalcavia

LeccoToday è in caricamento