menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novità in arrivo con l'Italicum, Lecco e Sondrio saranno un unico collegio elettorale

La nuova legge unifica interamente le due province

Con l'Italicum Lecco e Sondrio saranno un collegio elettorale unico: è una delle novità introdotte dalla nuova legge elettorale approvata il 23 maggio scorso.

Con l'introduzione dell'Italicum, che sarà in vigore a partire dal primo luglio del 2016, le circoscrizioni scenderanno da 27 a 20, che corrisponderanno alle Regioni e che saranno a loro volta suddivise in 100 collegi plurinominali: la circoscrizione lombarda conterà 17 collegi da circa 500mila elettori, e Lecco-Sondrio sarà uno di questi.

La nuova legge elettorale, infatti, crea, con i 340mila elettori di Lecco e i 183mila elettori valtellinesi, un collegio unico da 520mila votanti, che eleggeranno i deputati con il metodo dei quozienti interi e dei resti più alti: le percentuali ottenute dai partiti, "proiettate" sui 100 collegi, indicheranno quanti ne saranno eletti per ognuno (per un minimo di 3 e un massimo di 9 per ogni collegio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento