Kong Spa, inaugurato il museo aziendale in occasione del compleanno del presidente Marco Bonaiti

Uno spazio aperto a tutti per ripercorrere la storia dell'azienda lecchese che si è intrecciata con quella dell'alpinismo sin dal 1830


Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

E' stato inaugurato a sorpresa ieri pomeriggio, presso la sede di Monte Marenzo, il micro museo aziendale della Kong S.p.A., in occasione del compleanno del Presidente e Fondatore, Marco Bonaiti.

All'interno dello stabilimento lecchese è stato infatti attrezzato uno spazio di circa 120 mq aperto a tutti dove è possibile ripercorrere attraverso foto, prodotti e testimonianze la storia di un'azienda, che dalle sue lontane radici nel 1830 (come Società Bonaiti) si è intrecciata con quella della mon- tagna e di grandi alpinisti.

All'interno del museo è possibile vedere l'evoluzione dei prodotti, partendo dai primi studi tecnici dei moschettoni, dai primi ramponi e dalle prime barelle, fino ad arrivare alle loro versioni di ultima generazione, più leggere, performanti e dal design ricercato.

"Abbiamo svolto un lungo lavoro di squadra per realizzare questo museo da regalare a Marco Bo- naiti per il suo compleanno - afferma Nadia Ferrari, Dirigente dell'Azienda - Man mano che scovavamo qualche cimelio storico, foto o dediche di grandi atleti, come quella dei Ragni di Lecco quando hanno raggiunto la vetta del Cerro Torre nel 1974 o le testimonianze delle strabilianti im- prese di Riccardo Cassin, ci siamo sentiti sempre più orgogliosi delle nostre radici e dei grandi passi in avanti fatti in tutti questi anni. Da sempre la Kong si è distinta per la ricerca e la collabora- zione con i grandi della montagna per sviluppare prodotti unici ed innovativi, che hanno contribuito a lasciare il segno nella storia dell'alpinismo."

Proprio negli stabilimenti Bonaiti e Kong sono state infatti realizzate delle vere rivoluzioni, come l'impiego del tondo di alluminio stampato a freddo, la prima sagoma asimmetrica a "D" dei mo- schettoni, il primo kit da ferrata, la prima barella professionale per il soccorso in montagna, il pri- mo casco costampato per alpinismo, la prima barella per elicotteri in fibra di carbonio e la prima galleggiante per il soccorso in forra.

"E' stata davvero una bellissima sorpresa poter festeggiare il mio compleanno circondato da cimeli unici, dalle fotografie in bianco e nero e dai documenti ufficiali, che ripercorrono la storia della no- stra azienda fin dalle sue origini nel 1830. - afferma Marco Bonaiti - Le nostre radici così stabili e profonde ci hanno permesso di collaborare, di guardare avanti, di migliorarci e di realizzare cose, che una volta sembravano impossibili. Ringrazio di cuore i miei "bagai" per questo regalo di com- pleanno e sono felice che tutti possano rivivere i grandi traguardi dell'alpinismo attraverso il nostro museo".

E' possibile visitare il museo Kong gratuitamente, previo appuntamento al n. 0341 630506 o per email a info@kong.it (numero minimo di partecipanti 5 persone).

Torna su
LeccoToday è in caricamento