Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Molteno

Konig, avviata la procedura di mobilità per i 106 dipendenti

Gli appelli di tanti politici e le trattative in atto non fanno cambiare idea alla proprietà

La Konig-Pewag licenzia 106 dipendenti. La proprietà austriaca ha - infatti - avviato la procedura di mobilità collettiva per gli oltre 100 lavoratori; la produzione lascia - quindi - la storica sede di Molteno ed espatria in Austria e Repubblica Ceca, come annunciato a fine aprile.

Gli appelli di tanti politici locali e le trattative promosse, a livello regionale e nazionale, non hanno - dunque - avuto l'effetto sperato: far cambiare idea agli austriaci.

Intanto (ma non dovrebbe modificare lo stato di fatto) mercoledì 1 giugno si apre, a Roma, il tavolo di crisi promosso dall'on. Fragomeli chiamato ad occuparsi della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Konig, avviata la procedura di mobilità per i 106 dipendenti
LeccoToday è in caricamento