menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pioggia non ferma la carovana del sorriso

Grande partecipazione per le iniziative dedicate alle missioni e alle popolazioni alluvionate di Doboj

Anche se la pioggia ha costretto la Carovana del Sorriso a trasferirsi da Villa Cabella di Annone Brianza al Palabachelet (gentilmente messo a disposizione dalla Provincia di Lecco e dall'assessore Franca Colombo), le iniziative a favore delle missioni e delle popolazioni alluvionate di Doboj hanno richiamato un pubblico affezionato nel fine settimana.

Sabato 28 giugno, per la Cena sotto le stelle, erano presenti gli stands di Brianza Bonsai, Ronda della carità  e della Solidarietà, i ragazzi dell'Associazione Rivalsa e parecchi volontari della Protezione civile di Annone; ospiti d'onore il sottosegretario di Regione Lombardia Daniele Nava e il sindaco di Annone di Brianza Patrizio Sidotti.

Dopo l'aperitivo offerto dal Gruppo terza età di Annone di Brianza, circa 360 persone si sono ritrovate al tradizionale appuntamento conviviale.

Da Daniele Navaun plauso a quanti, nonostante le loro difficoltà, trovano sia il tempo che la volontà  di aiutare comunque gli altri.

Durante la serata il presidente della Carovana del Sorriso Beppe Mambretti ha fatto il punto sulle attività  e sono stati proiettati due video sull'avanzamento lavori di costruzioni dell'Orfanotrofio di Mabbilloni in Tanzania e le drammatiche immagini dell'alluvione di Doboj, località della repubblica serba di Bosnia Herzegovina dove la Carovana del Sorriso presta volontariato con una missione didattica.

Domenica 29 giugno quattro associazioni che si occupano di persone diversamente abili (La Goccia, Semplicemente noi, L'orizzonte e Talita Kum) - presenti con 150 persone tra ragazzi speciali e accompagnatori - hanno potuto godere delle proposte di Clown grissino della Carovana del Sorriso, degli originali giochi dell'Associazione Cerchio tondo e dell'atelier d'arte appositamente allestito dall'artista lecchese Maurizio Biondi.

Dopo la santa messa nel pomeriggio, gran finale con il coinvolgente karaoke dell'amico Michele.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento