menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centro civico di Germanedo

Il centro civico di Germanedo

Dalla musica al cinema, largo ai giovani con il "Laboratorio aperto"

Workshop dedicati agli under 35 nel nuovo spazio allestito al centro civico di Germanedo. Tra le iniziative anche un seminario con il regista Andrea Caccia

Nasce il “Laboratorio aperto”, uno spazio allestito presso il centro civico di Germanedo come luogo di aggregazione e “di pensiero”, che il Comune di Lecco mette a disposizione dei giovani, per stimolare la loro creatività, sostenerne le competenze e promuovere nuove forme di partecipazione. Si tratterà di uno spazio “a contenuto aperto”, ovvero sarà a disposizione per qualsiasi tipo di lavoro creativo che permetta l’interazione con gli altri, facilitando la partecipazione e la diffusione della conoscenza.

Nei prossimi mesi, all’interno del Laboratorio aperto, in fase di allestimento, sono già due le iniziative che verranno realizzate. Innanzitutto “Divagazioni pop”, una serie di incontri per conoscere ed ascoltare l’evoluzione della musica moderna, in collaborazione con l’associazione Risuono. Sette appuntamenti dalle 21, dal 24 marzo al 16 giugno, dedicati alla musica con la presenza di esperti di settore che con l’ausilio di video, ascolti musicali e racconti di esperienze professionali, introdurranno il pubblico nel mondo della musica moderna.

Si prosegue poi con “I giovani e la città: una sinfonia”, workshop a cura di Dinamo culturale e del servizio Giovani del Comune di Lecco. Il progetto comprende “Capire la storia del cinema”, giunto alla decima edizione, e la rassegna “Cinema italiano, oggi + off”, giunto alla quarta edizione. Il primo è dedicato all'educazione critica all'immagine e alla promozione della cultura cinematografica sul territorio, il secondo alla proposta di prodotti cinematografici italiani d'eccellenza e innovazione artistica, che non hanno trovato una distribuzione a Lecco.

Il workshop si pone come naturale conseguenza di queste due esperienze, proponendo ai partecipanti rudimenti di tecnica e strumenti teorici per la realizzazione di un prodotto audiovisivo, incentrato sul rapporto tra i giovani e la città, tema che è un invito alla riscoperta del territorio e delle storie che, per eccesso di vicinanza, si tende a ignorare.

Dopo il seminario intensivo di due giorni con il regista Andrea Caccia (9 e 23 maggio), i partecipanti al laboratorio saranno chiamati a proporre il proprio progetto per un cortometraggio sul rapporto tra i giovani e la città. Tra i progetti ne verrà selezionato uno, che sarà realizzato dal vincitore del contest e dagli altri partecipanti interessati a proseguire il percorso, sotto l'egida del regista Andrea Caccia. Il progetto è rivolto a tutti gli under 35 dotati di un qualsiasi dispositivo di ripresa - anche un cellulare - ed un programma elementare di montaggio. Per informazioni ed iscrizioni: tel. 0341 493790; email: informagiovani@comune.lecco.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento