menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Azzardo, grande successo per il laboratorio creato dall'Asl

Oltre 1.400 persone hanno partecipato a "Fate il nostro gioco", fra matematica e calcolo delle probabilità

Grande successo per "Fate il nostro gioco", laboratorio creato dall'Asl di Lecco che ha portato gli studenti lecchesi alla scoperta delle ludopatie.

Il laboratorio interattivo ha risposto a due domande: "Conviene giocare d’azzardo? E se, come dicono tutti, non conviene, allora perché giochiamo?" Diego, Matteo, Olmo e Silvio, i quattro  divulgatori di Taxi 1729 e ideatori del laboratorio interattivo, hanno accompagnato 1.414 visitatori fra studenti, insegnanti e adulti, nelle visite guidate in cui i partecipanti hanno sviscerato il tema dell'azzardo in modo "scientifico", fra calcoli delle probabilità e formule matematiche. A visitare il laboratorio gli studenti degli istituti Bertacchi, Medardo Rosso, Bovara, Badoni, Grassi, e Casa degli Angeli di Lecco, Agnesi di Merate, l'istituto Galileo Galilei di Crema, il Comprensivo Bonfanti-Valagussa di Cernusco Lombardone, e il Volta di Lecco.

Anche la rassegna teatrale, con i tre spettacoli messi in scena presso il Teatro della Società di Lecco ha visto una buona partecipazione di pubblico: a ogni rappresentazione, infatti,  più di 200 persone sono state presenti in sala.

«Siamo molto felici che la proposta lanciata abbia suscitato grande interesse e partecipazione. Anche a Lecco il l fenomeno del gioco d’azzardo negli ultimi anni ha assunto una dimensione rilevante. Nel nostro territorio sono circa 3800 i giocatori problematici e la spesa annua pro capite si aggira attorno a 1400 €. Abbiamo cercato di pensare a due iniziative particolari per portare la popolazioni a riflettere e ad affrontare il tema del gioco d’azzardo e la risposta data dai lecchesi ha confermato la grande attenzione nei confronti di questa tematica», spiega Damaris Rovida, responsabile del Servizio Prevenzione e Cura Nuove Dipendenze dell’ ASL di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento