rotate-mobile
Cronaca Via Eremo

Furti al "Manzoni": la polizia ferma un immigrato ventisettenne

L'uomo era già conosciuto: aveva commesso altri sette reati sul territorio lombardo

E' stato arrestato dalla Squadra Mobile della Questura di Lecco O.N.H., 27enne ghanese senza fissa dimora, ladro professionista che da anni si "dilettava" con furti operati in varie strutture ospedaliere diffuse nella Lombardia.

L'uomo era infatti già conosciuto dalle varie Questure della Regione, visto che gli erano stati contestati ben sette furti precedentemente commessi a partire dall'agosto del 2016. Fino a questo momento era riuscito a scampare all'arresto; questa volta i poliziotti, impegnati in una specifica operazione di prevenzione contro i furti perpetrati presso la struttura di via dell'Eremo, sono riusciti a bloccare l'africano prima della fuga. L'immigrato si aggirava infatti per il reparto di ortopedia ed era intenzionato a entrare nelle stanze dei degenti; notato da un'infermiera, non ha però potuto realizzare i suoi intenti criminali.

Nel prossimo periodo l'uomo verrà sottoposto al processo penale per i sette furti contestatigli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti al "Manzoni": la polizia ferma un immigrato ventisettenne

LeccoToday è in caricamento