Cronaca Via del Porto

Intervento dei soccorsi sul lago, ma è un falso allarme

Ambulanza e Vigili del Fuoco allertati nel pomeriggio a Mandello, ma fortunatamente nessun ferito. A creare il sospetto che ci fosse una persona in difficoltà in acqua sarebbe stato l'avvistamento di una boa fuori controllo

Vigili del Fuoco sul lago (immagine di repertorio).

All'inizio si era temuto un atterraggio di emergenza sul lago da parte di ultraleggero in difficoltà a causa della pioggia, o che si fosse ribaltato un natante. Per fortuna non si è trattato di nulla di tutto ciò. Falso allarme nel primo pomeriggio di oggi, domenica 4 luglio, sul lago, nella tratta al confine tra Abbadia e Mandello del Lario.

Cade in acqua con l'ultraleggero: uomo soccorso nel lago a Olcio

Una volta allertati, alle 13.45, sono subito intervenuti i soccorsi del 118 in via Del Porto a Mandello. Sul posto, insieme all'ambulanza del Soccorso Mandellese, anche i Vigili del Fuoco di Lecco. Allertati inoltre i Carabinieri. Dopo tutte le verifiche del caso si è potuto stabilire che nessuna persona si trovava in difficoltà in acqua e che nessuno era rimasto ferito. La chiamata ai soccorsi sarebbe arrivata dopo l'avvistamento di un'imbarcazione o più probabilmente di una boa di pescatori senza nessuno. Da qui il sospetto che qualcuno fosse caduto nel lago e la richiesta di verifiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervento dei soccorsi sul lago, ma è un falso allarme

LeccoToday è in caricamento