Cronaca

Estate ballabiese: 11 ragazzi si renderanno "utili"

Oltre ai classici lavori di manutenzione in paese, due nuove proposte sperimentali: vita in azienda agricola, collaborazione nella gestione di un rifugio

L'assessore all'Istruzione, Cultura e Sport del Comune di Ballabio, Sara Gattinoni, presenta e propone, in collaborazione con l’Ufficio di Piano dell’Ambito di Bellano, attività estive all’interno del progetto Living Land. Un’opportunità per 11 giovani tra i 15 e i 19 anni che desiderano cimentarsi in un’esperienza di crescita personale e di utilità per la comunità.

«Oltre alle attività di manutenzione del paese - spiega Sara Gattinoni -, in via sperimentale quest'anno si propongono due nuove iniziative che, se avranno successo, l'anno prossimo verranno aperte a un numero maggiore di richiedenti. Il Comune "finanzierà" gli 11 ragazzi della "estate utile" ballabiese con buoni acquisto da 150 euro per un totale di 1650 euro. Ecco, di seguito le proposte.

UTIL'ESTATE (15-19 anni). Dal 17/7 al 28/7/2017. I partecipanti, in gruppo di 8, svolgeranno per due settimane interventi di riqualificazione e/o manutenzione di alcune aree ad uso pubblico del paese.

ESTATE IN AGRITURISMO (15-19 anni). Dal 19/6 al 28/7 (ogni esperienza avrà durata pari a 2 settimane). I partecipanti, in gruppo di 8, saranno impegnati per due settimane nelle attività di alcune aziende agricole e agrituristiche del territorio. Posti riservati a residenti del comune di Ballabio: 1.

ESTATE IN RIFUGIO (16-19 anni). Dal 26/6 al 1/7/2017. I partecipanti, in gruppo di 8, saranno coinvolti nella gestione del rifugio Terz’alpe di Canzo (manutenzione spazi, accoglienza clienti, cucina, cura degli animali).Verranno garantiti vitto e alloggio. Posti riservati a residenti del comune di Ballabio: 2 (1 maschio/1 femmina).

I requisiti per prendere parte al progetto sono: avere un’età pari a quella indicata nella tabella, alla data di presentazione della domanda; essere residenti nel comune di Ballabio, alla data di presentazione della domanda; desiderio di mettersi in gioco; disponibilità a stare in un gruppo; rispetto delle regole condivise.

Al termine dell’esperienza, ad ogni partecipante il Comune di Ballabio riconoscerà un compenso in buoni acquisto da 150 euro spendibili in alcune realtà commerciali del territorio. Per maggiori informazioni, è possibile visionare il bando sul sito www.comune.ballabio.lc.it. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate presso l’Ufficio protocollo del comune di Ballabio o inviate al seguente indirizzo pec: comune.ballabio@legalmail.it entro le ore 12,00 del 3 giugno 2017.

PER INFORMAZIONI. Per info contattare: Ufficio di segreteria – Via G. Mazzini, 2 -23811 BALLABIO mail: segreteria@comune.ballabio.lc.it - tel. 0341 530111 int. 5.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate ballabiese: 11 ragazzi si renderanno "utili"

LeccoToday è in caricamento