Cronaca Via Don Giovanni Pozzi

"Lavoriamo alto", l'estate di lavoro prosegue con i Mondiali di Frisbee

L'estate di Lavoriamo alto continua, con 21 giovani tra i 15 e i 21 anni impegnati nell'organizzazione dei mondiali di frisbee al villaggio olimpico del Bione di Lecco

Mondiali in corso

L’esperienza, iniziata venerdì 18 luglio e che si concluderà domenica 10 agosto, vede impegnati 13 ragazzi nel servizio colazioni ai circa 5000 atleti provenienti da ogni parte del mondo, e 8 ragazzi nel presidio delle due carraie che consentono l’accesso al villaggio olimpico.

Questi i nomi dei ragazzi coinvolti:Crippa Elisa, Sylla Maguette, Badiane Kady, Manzoni Pietro, Popalzai Abdullah, Abdul Mhajabin, Diomande Noubo Emanuele, Riccardo Cesana, Salcedo Anays, Rossini Valentina, Ndyae Ibrayma, Butta Simone, Cosco Samantha, Invernizzi Mattia, Dell'Oro Lorenzo, Bella Ismael Keffer, Tabita Franck Elvis, Ghislanzoni Francesca, Ameybor Augustin, Lohore Francesco, Cantali Rappato Melissa

Quando gli organizzatori dei mondiali di frisbee (Agenzia di Ultimatevents) sono venuti a conoscenza del progetto Lavoriamo alto, hanno deciso di destinare parte delle loro risorse al coinvolgimento di alcuni ragazzi lecchesi, che riceveranno al termine dell’esperienza un buono da spendere in alcune realtà commerciali del territorio.

Contemporaneamente i ragazzi coinvolti potranno partecipare alle feste e agli eventi realizzati all’interno del villaggio olimpico, una straordinaria occasione di scambio e incontro tra culture e mondi diversi.

I rimandi degli organizzatori sui ragazzi sono molto positivi: puntuali (cosa non da poco tenendo conto che l’orario di inizio è alle 6 del mattino!), precisi, autonomi. Per cui ottimo inizio!

Altri 15 ragazzi invece verranno coinvolti sui campi di gara della Poncia, con il compito di supportare lo staff nella gestione delle partite.

In parallelo, proseguono le altre esperienze del progetto.

In particolare da lunedì 21 luglio, fino a venerdì 1 agosto, un gruppo di 10 ragazzi sarò impegnato nella riqualifica dell’Oratorio di San Nicolò: in programma la sistemazione di 20 panchine, la riverniciatura del cancello di entrata e della balaustra interna alla struttura.

Ad oggi, nell’estate 2014, 270 ragazzi sono stati coinvolti all’interno del progetto Lavoriamo alto, in esperienze di cittadinanza, pre-lavorative di gruppo, stage individuali estivi e di lunga durata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavoriamo alto", l'estate di lavoro prosegue con i Mondiali di Frisbee

LeccoToday è in caricamento