Cronaca

Lavoratori in nero a Ferragosto: chiuso agriturismo dell'Alto Lago

Due delle persone scoperte percepiscono l'indennità di disoccupazione

Operazione contro il lavoro nero delle fiamme gialle. Prosegue, infatti, l'impegno della Guardia di Finanza volto alla tutela della collettività e della legalità economico-finanziaria oltre che alla prevenzione e repressione delle violazioni in materia di lavoro sommerso.

Chiuso l'agriturismo

Nel corso di un controllo eseguito nella giornata di Ferragosto, i Finanzieri della Compagnia di Menaggio e i Funzionari dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Como-Lecco hanno scoperto in un agriturismo dell'Alto Lago, la presenza di tre, su nove in totale, lavoratori in servizio irregolari; due di loro percepiscono anche l'indennità di disoccupazione.

Una volta terminato il del controllo è stata disposta nei confronti dell'esercente anche la sospensione dell'attività, in quanto, nel giorno dell'intervento, i lavoratori in nero accertati superavano la soglia del 20% della totalità dei lavoratori impiegati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori in nero a Ferragosto: chiuso agriturismo dell'Alto Lago

LeccoToday è in caricamento