menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le biografie di sei donne lecchesi su Wikipedia: «Hanno fatto fiorire la città»

L'associazione "FEMMINILE PRESENTE!" mantiene la promessa che rende onore alle sei donne a cui è dedicata l’aiuola di Lungo Lario Isonzo

L’Associazione "FEMMINILE PRESENTE!", in collaborazione con il Comune di Lecco, in occasione delle celebrazioni per la Giornata internazionale della donna 2018, onora l'impegno preso lo scorso anno, su proposta del Sindaco Virginio Brivio, in occasione dell'inaugurazione dell'aiuola di Lungo Lario Isonzo "dedicata a sei donne che con il loro impegno hanno contribuito al fiorire la nostra città".

Entro la fine del mese di marzo, infatti, sull'enciclopedia online, collaborativa e libera di Wikipedia saranno pubblicate le  brevi biografie delle sei donne, cittadine esemplari, a cui è dedicata la targa posta nell’aiuola inaugurata il 1° ottobre 2017: Alba Caprile, Francesca (Vera) Ciceri, Elena Gandolfi, Antonietta Nava, Carla Zanetti, Gabriella Zanini, donne autorevoli del nostro territorio, nonchè esempi di femminilità attiva e fertile nei confronti della nostra Comunità.

Le biografie sono state realizzate con generosità, nell'ordine, da Fernanda Castellani Oggioni, Piera Riva, Angela Gandolfi, Aloisio Bonfanti, Maria Grazia Zanetti e Franca Biorcio Mauri.

«Sono molto soddisfatta di essere riuscita a completare il nostro progetto, aggiungendo un'informazione necessaria e doverosa, che rappresenta un piccolo e ulteriore omaggio alla Città in occasione della Giornata internazionale della Donna 2018 – commenta la Presidente e fondatrice di FEMMINILE PRESENTE! Irene Riva -.Ringrazio di cuore tutti coloro i quali hanno collaborato e reso questa iniziativa possibile».

Le biografie
Alba Caprile
Francesca (Vera) Ciceri
Elena Gandolfi
Antonietta Nava
Carla Zanetti
Gabriella Zanini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento