menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, ennesima aggressione sul lungolago: i cani al centro della discussione

Il fattaccio

Altra, allucinante rissa sul lungolago di Lecco. L'ennesimo scontro di questa estate si è verificato per una questione "da cani", è il caso di dirlo: sul lungolago Cadorna, vicino alla Malpensata, due donne sono infatti venute alle mani con un uomo, contro la loro volontà, perchè i due compagni di "viaggio" di quest'ultimo, di grosse dimensioni e lasciati liberi di scorrazzare, sono andati ad annusare le signore. Alla richiesta di legarli al guinzaglio l'uomo è scattato, reagendo in maniera oltremodo scomposta; addirittura l'uomo ha mosso le mani e ha colpito una 59enne.

Soccorsa da un mezzo della Croce Rossa di Lecco, la donna non è stata trasportata in ospedale. Sul posto si è portata una pattuglia dei carabinieri di Lecco, che ha raccolto la denuncia e verbalizzato il tutto.

Solo qualche giorno fa un giovane di 26 anni è stato portato al "Manzoni", in Rianimazione, perchè "accoltellato" con una bottiglia da due giovani. Certo non si è tornati a questi livello, ma sembra lampante che il caldo abbia veramente dato alla testa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Ferrate lecchesi: convenzione firmata, a maggio l'inizio dei lavori

  • Attualità

    Firma messa: cinque strade provinciali diventano di Anas

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento