rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca

Lecco-Ballabio, cade nella scarpata mentre lavora in cantiere

Un 50enne è stato soccorso lungo la Statale 36 dir a seguito di una caduta accidentale in zona galleria Giulia. Sul posto Areu e vigili del fuoco, allertato anche l'elicottero

Pronto intervento dei soccorsi lungo la nuova Lecco-Ballabio per prestare aiuto a un uomo caduto accidentalmente in una scarpata mentre stava lavorando all'interno di un cantiere. L'allarme è scattato alle ore 10 di oggi, giovedì, all'ingresso della galleria “Giulia” lungo la Statale 36 dir, nella zona dove era avvenuta l'imponente frana del 9 dicembre scorso.

Il paziente è stato trasferito in ospedale in codice giallo

Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorritori di Areu e due squadre dei vigili del fuoco del comando di Lecco con un'autopompa serbatoio e una squadra Saf. Allertato anche l'elicottero del 118. L'intervento è stato portato avanti in codice giallo e gli operatori hanno recuperato l'uomo - si tratterebbe di un 50enne - risultato poi essere caduto accidentalmente nella scarpata sotto la sede stradale mentre operava nel cantiere.

L'uomo è stato poi affidato ai sanitari per le cure del caso e trasferito in ospedale sempre in "giallo". Le sue condizioni non sarebbero dunque gravi. L’intervento è durato circa un'ora. Allertati anche polizia stradale a Ats Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco-Ballabio, cade nella scarpata mentre lavora in cantiere

LeccoToday è in caricamento