menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, trovato il cadavere di un uomo nel torrente Bione

Il corpo sarebbe rimasto immerso nell'acqua per settimane

Giaceva sul letto del torrente Bione, in prossimità del Ponte della tenaglia, forse da settimane, ed è lì che un passante lo ha scorto: il cadavere di un uomo è stato recuperato nel pomeriggio di oggi 9 febbraio.

Proprio il passante ha allertato il 112: sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina e gli uomini del soccorso alpino, che hanno provveduto a recuperare il cadavere.

Secondo le prime indiscrezioni il corpo, ritrovato in località Malnago, sarebbe stato immerso nelle acque del torrente per un lungo periodo, e sarebbe parzialmente in decomposizione. Addosso non gli sarebbero stati trovati documenti, e spetterà ora ai carabinieri dare un'identità al deceduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento