menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciano fuoripista e provocano una valanga, denunciato un giovane lecchese

L'incidente è avvenuto sabato 7 febbraio a Bormio, la valanga ha travolto uno dei due ragazzi

Sono lecchesi i due giovani che, sabato 7 febbraio, sciando fuoripista hanno provocato una valanga a Bormio, rischiando di lasciarci la pelle.

L'incidente è avvenuto in località Vallone del Vallecetta, a circa 2800 metri di quota: al passaggio dei due ragazzi si è smosso un fronte di quasi 200 metri, che ha travolto uno dei due e lo ha seppellito, fortunatamente solo in modo parziale.

Il giovane è riuscito a uscire dalla neve autonomamente e il personale di sicurezza, una volta giunto sul posto, ha verificato le condizioni dei due.

Una volta accertato che entrambi stavano bene, sono iniziate gli accertamenti sulla dinamica di quanto successo: alla luce di questi è quindi scattata la denuncia per procurata valanga a carico del giovane travolto, ritenuto responsabile di quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento