Cronaca Via Don Antonio Mascari

Lecco, due cani si azzannano e la padrona finisce in ospedale

L'episodio è avvenuto questa sera verso le 18 in via Mascari vicino alla chiesa di Santa Marta

La Chiesa di Santa Marta, luogo dove è avvenuto il'episodio

Attimi di terrore nel pomeriggio di lunedì 20 in via Mascari, a pochi metri di distanza dalla chiesa di Santa Marta, a causa della cruenta liete scoppiata tra due cani che si è conclusa con il ferimento di una donna. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto, registratosi a ridosso delle 18, che ha creato il panico tra le numerose persone che a quell’ora affollavano la via in pieno centro cittadino. 

Negozianti e passanti hanno assistito alla lite tra i due animali, conclusasi solo con l’intervento della padrona di uno dei due cani, un esemplare di border collie, che nel disperato tentativo di liberarlo è stata ripetutamente azzannata, riportando evidenti ferite ad un braccio e ad una gamba che hanno reso necessario l’intervento dei sanitari del 118. 

La vittima, una ragazza di 29 anni, è stata prima visitata sul posto e in seguito trasportata in codice verde presso il pronto soccorso dell’ospedale Manzoni per le medicazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, due cani si azzannano e la padrona finisce in ospedale

LeccoToday è in caricamento