Lecco, caserma dei Vigili del Fuoco: soddisfatta la Lega Nord

La nuova sede troverà collocamenti nell'area "ex spettacoli viaggianti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

La Lega Nord aveva ragione, ci ha creduto, ha lottato e ha convinto!

Apprendiamo con piacere dell'esito positivo della conferenza dei servizi tenutasi questa mattina relativamente alla realizzazione della nuova Caserma dei Vigili del Fuoco di Lecco. Apprendiamo positivamente il fatto che anche il Sindaco Brivio abbia fatto marcia indietro concordando con quanto ha da sempre sostenuto la Lega Nord, ossia che la nuova caserma non può che trovare collocamento nell’area "ex spettacoli viaggianti" originariamente individuata, al contrario di quanto deliberato precedentemente dalla Giunta Brivio il 30 luglio 2015. Ci preoccupavano le vere motivazioni sottaciute che spingevano l'amministrazione Brivio a non voler procedere nella direzione della strada più naturale, meno onerosa e più funzionale, temevamo che altri interessi stessero prevalendo, ma noi abbiamo lavorato bene e ora anche Brivio si è ravveduto e ne siamo felici.

Confidiamo che a questo punto, anche grazie all'impegno assunto dalla Giunta regionale Maroni su indirizzo del gruppo consiliare della Lega Nord in Regione Lombardia, si possa procedere, nel minor tempo possibile, alla definizione del progetto definitivo, all'indizione della gara e alla realizzazione della nuova caserma per il bene del territorio, della cittadinanza e dei Vigili del Fuoco.

Flavio Nogara, Paolo Arrigoni, Antonello Formenti, Stefano Parolari

Torna su
LeccoToday è in caricamento