menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferrovia Lecco-Como, continuano i disagi per i pendolari

Il Comitato dei pendolari che ogni giorno percorrono la tratta denuncia la situazione ormai insostenibile. Previsto per il 10 ottobre un incontro con gli esponenti di Trenord e Regione Lombardia

Continuano i disagi per i pendolari della linea ferroviaria Como-Lecco: con la ripresa delle corse a settembre, sono arrivati, questi sì puntualissimi, i ritardi, capaci anche di arrivare a 20 minuti nella tratta fra Molteno e Como, un tempo lunghissimo se si pensa che il tragitto ne dura 40.


Il Comitato pendolari della ferrovia Como-Lecco  denuncia che questi ennesimi disagi sono da sommare alle soppressioni dello scorso mese di luglio (a cui poi è seguita l'interruzione totale della linea per le prime tre settimane di agosto): in un solo mese, infatti, 20 corse sono state soppresse e 2 prima annunciate come soppresse e poi effettuate al'ultimo minuto senza preavviso.


"È veramente vergognoso - dicono dal Comitato - come una linea che già ha poche corse al giorno e che già subisce la chiusura per l'intero mese di agosto debba anche essere penalizzata fortemente nel mese di luglio e poi, con la ripresa di settembre, assumere ritardi di 20 minuti!"


Niente di diverso sul fronte degli autobus sostitutivi: quando vengono istituiti, non vengono annunciati ai passeggeri e non transitano dalle stazioni intermedie, risultando inutili: "La Como-Lecco è una linea che non può e non deve essere effettuata con bus sostitutivi: il servizio svolto dal treno è insostituibile."


Il Comitato pendolari, per queste ragioni, ha organizzato per il prossimo 10 ottobre un incontro pubblico dal titolo "Rilanciamo la ferrovia Como-Lecco", assieme al Circolo ambiente "Ilaria Alpi"  e il patrocinio del Comune di Merone. Durante l'incontro, cui sono invitati i sindaci dei Comuni parte della tratta, edponenti della Regione e di Trenord, si discuteranno le problematiche della linea e le proposte per rilanciarla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento