menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, arriva il "Ciclosoccorso"

Da oggi 20 luglio a Lecco ha preso il via il "Ciclosoccorso", una novità assoluta in quanto si tratta di un nuovo servizio avviato dalla Croce Rossa Italiana Comitato di Lecco.

Alessandro Bianchini e Alberto Steffanoni, due operatori della Croce Rossa Italiana Comitato di Lecco, sono gli ideatori del nuovo servizio denominato "Cliclosoccorso", che ha preso il via domenica 20 luglio, proprio in occasione dei Mondiali di Frisbee, in corso nel capoluogo.

I due operatori, entrambi di Lecco,  hanno preso spunto dal medesimo servizio già operativo a Milano e Monza, e lo hanno portato anche a Lecco: "Abbiamo deciso di attivare questo servizio, nuovo per Lecco, prendendo spunto da quello già attivo ed operativo nelle province di Milano e Monza e Brianza. In occasione di qualsiasi evento o manifestazione sportiva, oltre ai consueti mezzi di soccorso quali l'ambulanza o l'auto medica, vi potranno essere anche queste due biciclette, dotate di tutto ciò che c'è sull'ambulanza, dal defribillatore, all'ossigeno, alle medicazioni. Attraverso le biciclette riusciamo ad intervenire prontamente in tutte quelle aree in cui magari l'ambulanza non riesce ad arrivare, aree pedonali, folle, traffico".

"Con questo servizio siamo in grado di fornire un primo intervento, quasi in tutto e per tutto identico a quello che potrebbe fornire una normale ambulanza, in attesa questa arrivi. Le due biciclette sono dotate di due zaini con tutti i presidi per un primo intervento, naturalmente ripartiti fra i due mezzi il tutto per alleggerire il peso. Siamo dotati anche di sirena qualora dovesse servire. Ogni volontario che è abilitato ad uscire per le emergenze come operatore del 118 può optare anche per l'utilizzo di queste biciclette. Stiamo già pensando di ampliare il servizio aggiungendo altre biciclette e magari prestare servizio sul lungo lago di Lecco, alla domenica quando è chiuso al traffico veicolare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento