Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Lecco, Forza Italia Lecco promuove l'incontro pubblico "Emergenza immigrazione".

"E' ora di prendere posizione, di rimarcare i propri principi e la propria identità di italiani e di lecchesi per reagire con proposte serie e mirate a questo fenomeno". Relatore d'eccezione il dott. Fabrizio Bocci. Modererà il dibattito Virginia Tentori.

Lunedì 6 ottobre alle ore 20:45 il Club Forza Italia Lecco, presso la sede di via Marco d'Oggiono, inaugura un ciclo di incontri pubblici con il convegno "EMERGENZA IMMIGRAZIONE - Conseguenze e rischi dell'accoglienza indiscriminata". Relatore d'eccezione sarà il Dott. Fabrizio Bocci, già Questore di Lecco, che "forte della grande competenza ed esperienza condurrà i presenti in un percorso politico che parte dalla solita politica di "accoglienza indiscriminata", riproposta ancora una volta dal governo di sinistra, che ha creato una vera e propria emergenza emigrazione con aumento esponenziale dei flussi migratori dall'Africa verso le coste siciliane ben lontano dall' essere interotto".

"La tanto esaltata operazione "Mare Nostrum", -sottolinea il comunicato ufficiale dell'iniziativa- messa in atto a seguito del luttuoso naufragio di Lampedusa, condotta dalle navi della nostra Marina, con costi giornalieri astronomici (300.000 euro) pari a più di nove milioni di euro al mese solo per la Marina, non ha fatto che favorire le organizzazioni criminali dedite al traffico di clandestini che hanno visto di gran lunga incrementati i loro illeciti profitti con contemporaneo abbattimento delle "spese di esercizio"."

"I Centri di accoglienza, anche nel resto del Paese, sono al collasso, esiste l' Impossibilità per le FF.OO. di procedere all'identificazione ed al foto- segnalamento dei clandestini per la gran massa di arrivi; in Italia si rispetta il divieto europeo ai respingimenti dei non richiedenti asilo (solo per noi, mentre Spagna, Grecia e Malta continuano impunemente a respingere anche violentemente); mancata profilassi sanitaria degli sbarcati con gravi rischi per la salute pubblica. Sono in atto massicci trasferimenti degli immigrati nelle provincie del nord e centro Italia con gravissimi problemi ricettivi (sbandati per le strade, nelle stazioni e nei luoghi pubblici) e con inevitabile incremento dei reati. Il nostro territorio lecchese sta subendo in forza passiva le conseguenze dirette di questa accoglienza totalmente privo di politiche serie."

Il ciclo di incontri che il Club Forza Italia Lecco intende promuovere è incentrato sui "grandi temi che coinvolgono la città di Lecco, con l' obiettivo di condividere con i propri iscritti, militanti e cittadini un dibattito attivo e propositivo, capace di far emergere l' essenza delle questioni e di farsene poi carico quale forza politica affinchè Lecco possa diventare laboratorio politico e fucina di idee anche in considerazione dell' importante sfida elettorale dei prossimi mesi".

Modera il dibattito Virginia Tentori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, Forza Italia Lecco promuove l'incontro pubblico "Emergenza immigrazione".

LeccoToday è in caricamento