menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, scappa dai Carabinieri abbandonando la refurtiva

La mattina di venerdì 10 ottobre i Carabinieri hanno sorpreso un uomo che, alla loro vista, è fuggito abbandonando un borsone: dentro, pc e cellulari rubati.

Stava raggiungendo la stazione ferroviaria di Lecco quando si è trovato davanti i Carabinieri: alla loro vista ha abbandonato la refurtiva ed è fuggito.


Erano quasi le 4 della mattina di ieri 10 ottobre, quando gli agenti della stazione hanno notato la manovra e hanno deciso di controllare il borsone che lo sconosciuto aveva abbandonato a terra per dileguarsi: all'interno sono stati trovati 13 notebook, 3 cellulari e altri apparecchi elettronici.


I pc portatili, i telefonini e il resto del materiale rinvenuto sono risultati essere il bottino di un furto: dagli accertamenti, infatti, è emerso che erano stati runati da un negozio di elettronica del rione San Giovanni, a Lecco. Del ladro, purtroppo, nessuna traccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: aperte le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento