Gazebo di Forza Nuova in piazza Garibaldi, tensioni con gli antagonisti

Buon riscontro invece per i tesseramenti: almeno una decina i nuovi iscritti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Nel pomeriggio di oggi 6 febbraio (ieri per chi legge, ndr) si è tenuto a Lecco il gazebo di Forza Nuova dedicato al tesseramento 2016. Ottimo riscontro tra i lecchesi con centinaia di volantini di propagando distribuiti e decine di tessere fatte.

Durante il gazebo autorizzato di Forza Nuova c'è stata un'attività ovviamente non autorizzata di volantinaggio prima (a poche decine di metri dal gazebo) e di presidio poi con tanto di megafono da parte dei sedicenti antagonisti che hanno cercato di provocare in tutti i modi con insulti e cori la reazione degli oltre 30 forzanovisti presenti. Grazie al buon senso alla serietà dimostrata dai forzanovisti non si sono verificati scontri tra le due fazioni.

E' davvero inammissibile che questi parassiti sociali continuino a disturbare con la loro presenza non autorizzata le attività regolarmente preannunciate ed autorizzate di Forza Nuova, arrecando ulteriori danni economici ai negozianti del centro già tartassati da tasse e balzelli, facendo inoltre sprecare ulteriormente denaro pubblico per l'impiego delle forze dell'ordine.

Forza Nuova tornerà presto a Lecco ed in provincia al fianco e in difesa del popolo italiano, augurandoci che la Questura prenda duri provvedimenti contro tali patetici elementi.

ufficio stampa FN Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento