menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, il lungolago è da pulire e Valsecchi invita cittadini e migranti a farlo insieme

La proposta dell'Assessore ai lavori pubblici per il 31 dicembre: "Per la nostra città, per renderla migliore, possiamo fare tanto anche con piccoli gesti"

Approfittare della siccità per ripulire il lungolago di Lecco, "invaso", ora che l'acqua è bassa, da depositi di rifiuti e materiale portato dalla corrente: è la proposta dell'Assessore ai lavori pubblici, Corrado Valsecchi, che ha invitato i cittadini a dare una mano.

«Non avremo mai più una occasione come questa per fare una manutenzione delle sponde che ci consenta di ripristinare il buon decoro del lungolago» ha spiegato l'Assessore, che nell'iniziativa vuole coinvolgere residenti e ospiti del capoluogo, compresi i migranti.

«I ragazzi ospiti al Bione e al Ferrhotel hanno accolto la proposta con entusiasmo - ha aggiunto Valsecchi - quindi alle ore 9 del 31 dicembre si troveranno tutte le persone di buona volontà (profughi e non, cittadini lecchesi) per ripulire il lungolago, così liberamente, per dedicare un po' di tempo alla nostra amata città, in maniera disinteressata».

Chi è in possesso di materiale idoneo al lavoro (guanti, corpetto ad alta visibilità, sacchi dell'immondizia e attrezzatura per la pulizia) è pregato di portarlo, mentre ai migranti e ai lecchesi che non hanno materiale proprio, saranno distribuiti guanti e sacchi della spazzatura direttamente in loco, alle 9.

«Sarà un bel momento comunitario dedicato al nostro lungolago, se la formula dovesse avere successo, come speriamo, potremmo replicare in altri posti della città questa esperienza - auspica l'Assessore - Per la nostra città, per renderla migliore, possiamo fare tanto anche con piccoli gesti. Vi aspettiamo il 31 dicembre, ore 9, alla piattaforma a lago davanti al Ristorante Larius».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento