"Parini" di Lecco, doppi turni: «un disagio enorme»

Il comunicato stampa della Consulta Provinciale degli Studenti Lecco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Nei giorni scorsi abbiamo appreso dalla Provincia che i doppi turni al Parini, che partiranno dal 19 settembre, non saranno limitati e riguarderanno numerosi classi dell'istituto. Se non ci sarà la possibilità di appoggiarsi ad altri istituti è inevitabile che circa metà degli studenti dovranno fare i turni pomeridiani.

Sicuramente questa situazione è migliore di quelle che si stavano profilando agli inizi di agosto, dove abbiamo letto su diversi giornali locali la "possibile chiusura totale del Parini". A ogni modo i doppi turni rappresenteranno un disagio enorme per centinaia di studenti e famiglie perché comporteranno l'abbandono di attività sportive, ricreative, di associazionismo o comunque di quel tempo libero che, se gestito bene da ogni ragazzo, è fondamentale per la propria crescita personale.

Oltre a questo ci sarà il problema dei trasporti, la Provincia assicura che verranno aumentate le corse ma difficilmente i trasporti saranno efficienti come quelli mattutini, soprattutto per gli studenti che vivono fuori Lecco.

Noi eravamo al corrente dei problemi del Parini, infatti il nostro Presidente a febbraio aveva presentato alla provincia il "Documento ufficiale sulle problematicità dell'edilizia scolastica lecchese", redatto in collaborazione dei rappresentanti d'istituto, compresi quelli del Parini che prontamente ci avevano allegato alcune foto di soffitti con crepe o addirittura dei buchi.

Come Consulta Provinciale degli Studenti quest'anno ci siamo concentrati molto sulle questioni dell'edilizia scolastica per far si che quelle scuole "a rischio" venissero ristrutturate al più presto dopo la fine delle lezioni, non dal 2 di settembre.

Continueremo a monitorare la situazione, cercando un dialogo con il dirigente del Parini, per cercare di limitare i disagi dove possibile, tenendo informati studenti e famiglie affinchè le loro richieste vengano prese seriamente in considerazione!

Consulta Provinciale degli Studenti Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento