menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, manutenzioni strade: cantieri aperti anche in estate

Nei prossimi giorni, iniziano i lavori di sistemazione del porfido in Via alla Fonte

I lavori di manutenzione delle strade di Lecco proseguonno, come racconta Corrado Valsecchi, assessore ai lavori pubblici. «Negli scorsi giorni è stato completato con il nuovo sistema di illuminazione, il passaggio pedonale di via Delle Capre, recentemente rimessa a nuovo, ora fruibile in tutta sicurezza anche durante le ore serali e notturne. Se pensiamo che solo qualche mese fa la via era inaccessibile, possiamo ben dire di aver fatto un bel lavoro di riqualificazione. Nel frattempo, i lavori procedono anche via Fogazzaro, nel rione di Castello, dove sta per essere completato il posizionamento del porfido. La vicina via Cellini è invece terminata. Interventi che stanno cambiano il volto di uno dei rioni più belli della città».

via_delle_capre_illuminata-3

In questi giorni è stato, poi, portato a termine un altro progetto. «Dopo anni di richieste da parte dei residenti di sistemare la viabilità e i parcheggi di via dell'Isola - continua Valsecchi - si è provveduto nei giorni scorsi a posare la nuova segnaletica orizzontale e verticale, a protrarre il senso unico preesistente con uscita in direzione via Varese e a inserire, nel rispetto del Codice della strada, la Zona a velocità 30 km/h. Pertanto, la via sarà sottoposta a controlli da parte della Polizia Locale legati al rispetto dei limiti di velocità e della nuova viabilità. Realizzati infine alcuni nuovi spazi dedicati alla sosta. Ci auguriamo che questi accorgimenti possano contribuire a migliorare la vivibilità dei residenti della zona. Purtroppo il riordino generale non ha potuto inserire il tratto di ciclabile, prevista però come soluzione futura a sbalzo sul fiume».

via_dellisola_2-2

Nei prossimi giorni, nuovi cantieri si apriranno in Via alla Fonte per la sistemazione del porfido.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento