menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco si stringe a Genova: bandiere a mezz'asta per il lutto nazionale

Anche Comune di Lecco si stringe attorno ai famigliari delle vittime del disastro di Genova

Nella giornata di lutto nazionale, proclamata dal Governo per domani, sabato 18 agosto, in occasione dei funerali di Stato delle vittime della tragedia di Genova, anche il tricolore del Municipio di Lecco rimarrà esposto a mezz'asta in segno di lutto. Inoltre, in serata, prima dello spettacolo conclusivo del festival di arte circense e teatro di strada "Con la testa all'insù", alle 21 l'Amministrazione comunale di Lecco, alla presenza del Sindaco, dedicherà un momento al ricordo delle persone che hanno perso la vita nel terribile crollo del viadotto Morandi.

La tragedia di Genova su GenovaToday.it

«Ci sono circostanze, come questa, in cui le parole vengono a mancare, perchè gli eventi superano la nostra capacità perfino di immaginarli e questo è uno di quelli - sottolinea il Sindaco di Lecco Virginio Brivio -. Questo è il momento del dolore e in questo dolore ci uniamo alle famiglie delle vittime della tragedia, dei feriti, delle persone che hanno perso la vita e dei dispersi, per un cordoglio che non conosce regione geografica, nazionalità o colore. Disastri come questo non devono accadere e devono rappresentare un monito per tutti coloro i quali, a vario titolo, intervengono negli ambiti delle infrastrutture e della sicurezza, perchè oltre alla ricerca delle responsabilità, si vada verso una maggiore fondamentale, imprescindibile attenzione e cura del bene comune e dell'incolumità collettiva».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento