menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polizia si era portata sul posto per l'avvio delle indagini

La polizia si era portata sul posto per l'avvio delle indagini

Lecco: non ce l'ha fatta la giovane caduta dal quarto piano nel corso del fine settimana

Beatrice, solo 15 anni, era arrivata al "Manzoni" in condizioni disperate: nella notte tra mercoledì e giovedì è stata dichiarata la morte cerebrale

Non ce l'ha fatta Beatrice, la giovane di solo quinidici anni che, nella serata di domenica, è caduta dal quarto piano di uno stabile di via dell'Isola, nel rione lecchese di Pescarenico. Nella notte tra mercoledì e giovedì 18 marzo è stata dichiarata la morte cerebrale, cui farà seguito l'espianto degli organi come accordato dalla famiglia dell'adolescente.

I soccorsi

Le condizioni della quindicenne erano apparse, purtroppo, sin da subito disperate: sul posto si erano portati i volontari della Croce Rossa di Lecco, unitamente al personale a bordo di un'automedica, che avevano trasportato la giovane presso il reparto di Rianimazione dell'ospedale "Manzoni" di Lecco. I rilievi erano stati affidati agli agenti della Polizia di Stato, giunti in loco a bordo di tre pattuglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento