← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

A Pescarenico rifiuti in ogni angolo

Redazione

Via Antonio Corti · Lecco

Ci è giunta questa segnalazione da parte di Renato V. dal titolo "Pescarenico, lo spazzatour".

“È Pescarenico una terricciola, sulla riva sinistra dell'Adda, o vogliam dire del lago, poco discosto dal ponte: un gruppetto di case, abitate la più parte da pescatori, e addobbate qua e là di tramagli e di reti tese ad asciugare.”

Mattina di Pasqua, in attesa dell’ora di pranzo il bel tempo invita ad uscire di casa ed un giro per le stradine del quartiere è sempre piacevole.

Eccomi in via Corti dove, arrivato sul fiume, mi aspetta una piccola e graziosa spiaggetta, veramente la presenza di sacchetti di plastica, bottiglie di the, assorbenti igienici, pacchetto di sigarette ed una lattina di birra mi fa pensare ad un supermercato all’aperto. Sarà un’idea del Comune per venire incontro alle necessità dei turisti?

Proseguo nel mio cammino ed eccomi in via dei Pescatori dove mi accolgono degli splendidi graffiti. La casa è di proprietà del comune per cui gli spazi sono stati dati sicuramente a questi pregevoli artisti nell’ambito della manifestazione ”Lecco Street  View” sponsorizzata a suo tempo dallo stesso Comune. Ma io non capisco molto di arte e resto un po’ perplesso.

Poco più avanti eccomi di fronte a 3 splendidi bidoni verdi. Certamente si tratta di un’opera d’arte moderna il cui significato mi sfugge. Ripasserò nel mese di luglio quando oltre alla vista potrò gratificare anche l’olfatto nella speranza di apprezzare meglio quest’opera.

Camminando per le stradine mi imbatto in meravigliosi escrementi di cane. Sfoggio le mie conoscenze d’arte, questi sono certamente la versione nostrana di una famosa opera del 1961 dell’artista Piero Manzoni che mise in scatola i suoi.

Non può mancare in questo giro una puntata sulla ciclabile. Eccomi subito davanti ad un televisore. Qui non ho dubbi. Tra poco iniziano i mondiali di calcio ed il Comune, sensibile alle esigenze di noi cittadini, ha pensato di installarne uno. Accanto al televisore non poteva mancare un impianto di aria condizionata per un miglior comfort durante la visione delle partite, il nostro Comune pensa proprio a tutto!

E’ tardi, la colomba mi aspetta a casa. Per oggi lo…SPAZZATOUR finisce qui non prima però di aver ringraziato il Comune di Lecco che con i suoi assessori, in particolare quello all’ambiente, ha dimostrato grande competenza e sensibilità nell’allestire il tour.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
LeccoToday è in caricamento