Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Uomo recuperato dal lago e trasportato in ospedale in stato di ipotermia

La persona salvata sarebbe precipitata dal ponte Kennedy. Pronto intervento sul posto di Vigili del Fuoco e 118 grazie alla segnalazione di un passante. Il paziente è stato soccorso in codice giallo

Solo grazie all'allarme dato da un passante e al pronto intervento dei soccorsi è stato evitato il peggio nella tarda mattinata di oggi a Lecco quando una persona è precipitata nel lago dal Ponte Kennedy. I fatti sono avvenuti alle 11.20. La dinamica dell'incidente non è ancora chiara ed è in fase di accertamento anche per capire se si sia trattato di un fatto accidentale o di un atto volontario (come appare più probabile). 

Appena è stato visto l'uomo nelle acque gelide del lago è scattato l'allarme e sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando di Lecco con personale da terra e un'imbarcazione, insieme ai sanitari del 118 e all'ambulanza. Allertati anche gli agenti della Polizia locale.

La persona è stata aiutata e recuperata dal lago a poca distanza dalla riva. Trovato in stato di ipotermia, appena portato in un punto sicuro l'uomo (di mezza età) è poi stato sottoposto alle prime cure e trasportato all'ospedale Manzoni in codice Giallo. Il paziente non avrebbe riportato particolari traumi e le sue condizioni non sarebbero per fortuna gravi.

In fiamme box interrato a Santa Maria Hoè, palazzina evacuata e pronto intervento dei Vigili del Fuoco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo recuperato dal lago e trasportato in ospedale in stato di ipotermia

LeccoToday è in caricamento