Cronaca via Valsecchi

Rancio, automobile in fiamme davanti a un'abitazione: illeso il proprietario

La piccola vettura ha preso fuoco al termine di un tragitto da Cernusco a Lecco. Il proprietario ha fatto giusto in tempo a scendere prima che le fiamme divorassero la vettura.

Ha avuto giusto il tempo di uscire dall'auto quando ha visto il fumo levarsi dal cofano della Peugeot: nel giro di pochi istanti la vettura ha preso fuoco ed è stata letteralmente divorata dalle fiamme.


Il fatto è accaduto intorno alle 10 della mattina di oggi 20 ottobre a Lecco, nel rione di Rancio: dopo l'inutile tentativo di spegnere il rogo da parte di alcuni residenti, la chiamata al 112 e l'intervento dei Vigili del fuoco, che sono giunti sul posto con un'autobotte e un fuoristrada.


Quando i pompieri sono riusciti a spegnere le fiamme, però, dell'auto non era rimasto che lo scheletro. Agli agenti della Polizia locale, intervenuti per accertare la dinamica dell'accaduto, il proprietario dell'auto ha spiegato di essere arrivato fino a Lecco da Cernusco Lombardone per visitare un amico e, una volta giunto davanti al cancello dell'abitazione, avrebbe visto il fumo levarsi dal cofano dell'auto, che aveva ritirato dal meccanico solo venerdì 17 ottobre.


Il proprietario della macchina è riuscito a salvare solo qualche effetto personale prima che le fiamme distruggessero completamente la vettura: nessuna conseguenza fisica per lui, ma di certo il tempismo è stato determinante in quella che poteva trasformarsi in una tragedia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancio, automobile in fiamme davanti a un'abitazione: illeso il proprietario

LeccoToday è in caricamento