Cronaca Piazza della Stazione

Un'altra rissa nella notte a Lecco, soccorso un uomo in zona stazione

L'ambulanza è poi dovuta intervenire anche sul lungolario Isonzo per un'intossicazione etilica

Un'altra rissa nella notte a Lecco. I soccorsi della Croce Rossa di Lecco sono dovuti intervenire poco prima della mezzanotte di ieri, tra sabato 3 e domenica 4 luglio, per soccorrere un 42enne rimasto ferito a seguito di una colluttazione nella zona della stazione ferroviaria, già teatro di altri episodi violenti nell'ultimo periodo. L'uomo avrebbe ricevuto una bottigliata al capo ed è stato soccorso e poi trasportato in codice giallo all'ospedale Manzoni di Lecco. Allertati gli agenti della Questura di Lecco.

Rissa anche a Olginate: tenta di strappare l'orecchio a morsi all'avversario

Poco più tardi, verso l'una di notte, i soccorsi del 118 sono nuovamente dovuti intervenire sempre a Lecco, ma questa volta sul lungolario Isonzo all'altezza del civico 12, a seguito di un'intossicazione etilica. Una 27enne che aveva ecceduto con le bevande alcoliche, non si è sentita bene ed è stata soccorsa prima in codice giallo e poi trasportata in verde all'ospedale di Lecco. La notte precedente altri due giovani erano stati soccorsi in ambulanza a Lecco e a Merate sempre per intossicazione etilica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra rissa nella notte a Lecco, soccorso un uomo in zona stazione

LeccoToday è in caricamento