menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al ristorante senza contanti, il titolare li scambia per truffatori

I due clienti avevano chiesto di pagare con carta di credito, ma il locale non aveva il Pos. Usciti perprelevare, il titolare ha chiamato il 112

Non avevano contanti a sufficienza per pagare il conto, e il titolare del ristorante li ha scambiati per truffatori: una cena finita in un tremendo equivoco per due clienti di un ristorante lecchese.

Finita la cena, i due, intenzionati a pagare con carta di credito, si sono sentiti rispondere dal titolare che il locale era sprovvisto del dispositivo Pos: a corto di contanti, quindi, hanno chiesto di poter uscire a prelevare allo sportello bancomat più vicino. 

Una volta tornati al ristorante, però, hanno trovato il proprietario al telefono con il 112, e nel giro di pochissimo una volante della Polizia è arrivata a verificare la situazione. I due amici hanno così saldato regolarmente il conto e sono potuti andare, ma non senza essere stati identificati dagli agenti e aver firmato il verbale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento