Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Viale Adamello

Tentato furto notturno dal benzinaio, è la decima volta

Il ladro ripreso dalle telecamere. La testimonianza di Davide Polizzi, contitolare del distributore di via Adamello: «Un uomo ha scassinato la "casetta" passando dall'autolavaggio, ma non c'era nulla da razziare. In altre tre occasioni erano andati a segno»

Erano da poco passate le 23 dell'altra sera quando, sembra con l'aiuto di un complice, un malvivente si è intrufolato nel distributore di benzina IP di viale Adamello a Lecco forzando la serratura di un'immobile alla ricerca di denaro. L'uomo ha provocato alcuni danni, ma per fortuna non è riuscito a rubare nulla di particolare. Il blitz è stato ripreso dalle telecamere dell'attività, come ci conferma il contitorale Davide Polizzi (nella foto sotto), raccontandoci l'accaduto.

«Non si tratta purtroppo di un episodio isolato - fa sapere Polizzi - In circa 15 anni il nostro distributore è stato preso di mira dai ladri una decina di volte. In tre occasioni, di cui una nel periodo natalizio, sono riusciti a rubare soldi e altro materiale, anche scassinando il self. Le altre volte non hanno preso nulla, anche perchè non teniamo nè denaro nè beni di valore. Così è andata l'altra sera. Quando sono arrivato la mattina dopo ho trovato fuori posto il paletto che lasciamo all'ingresso della "casetta" e ho capito che era successo qualcosa».

Ladri in azione in pieno giorno a Calolzio: «Sono fuggiti appena hanno sentito rientrare mia sorella»

Un dubbio confermato anche dalla testimonianza di un vicino, fino alla verifica delle immagini delle telecamere e alla vista della porta danneggiata. «Un residente della zona mi ha detto di aver notato due personaggi aggirarsi nei pressi del mio distributore, sentiva dei rumori. A uno in particolare ha chiesto cosa stesse facendo e a quel punto la persona sospetta è scappata - continua Davide Polizzi - Poi abbiamo guardato le riprese video delle telecamere e abbiamo avuto conferna che un uomo era entrato nella nostra postazione e nell'autolavaggio. Ha rotto delle traversine del giardino vicino, ha forzato e danneggiato il nostro ingresso, ma non è riuscito a rubare nulla anche perchè in quella postazione teniamo solo olio, attrezzature varie, l'aspiratore e un po' di materiale dell'autolavaggio».

Anche se questa volta il furto non è andato a buon fine, non mancano rabbia e preoccupazione tra i proprietari dell'attività e gli abitanti della zona. Sembra che sempre ieri sera un altro distributore della città sia finito nel mirino dei ladri.

Ladri scatenati ai Piani Resinelli: in meno di un mese spariti 13 tombini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto notturno dal benzinaio, è la decima volta

LeccoToday è in caricamento