Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Piazza della Stazione

Ruba telefonino sul treno: bloccato da un viaggiatore e arrestato in stazione a Lecco

L'uomo si è impossessato del cellulare che una ragazza aveva appoggiato sul sedile. Pronto intervento di un'altra persona presente sulla banchina e della Polfer

Un 22enne è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Lecco per il reato di rapina. L'uomo - un cittadino marocchino - stava viaggiava a bordo di un treno Regionale proveniente da Milano e diretto a Sondrio: a un tratto, durante la fermata nella stazione di Lecco, si è impossessato del telefono cellulare che una ragazza aveva appoggiato sul sedile.

A quel punto la vittima ha cercato di raggiungere il malvivente che si è così messo a correre. Non riuscendo a raggiungerlo, la giovane ha allora chiesto aiuto alle persone che in quel momento si trovavano sulla banchina. Una di loro, un ragazzo di 31 anni, è riuscito a bloccare il malvivente in fuga, nonostante il 22enne avesse tentato una colluttazione per cercare di darsi definitivamente alla fuga. 

Insulti sessiti alla capotreno, minacce al personale e lancio di lattine: 8 giovani denunciati dalla Polizia Ferroviaria di Lecco

A quel punto sono quindi intervenuti i poliziotti che hanno bloccato definitivamente il 22enne arrestandolo ed evitando che l'uomo potesse provocare lesioni. Il telefono è stato restituito alla viaggiatrice e l'uomo è stato portato al carcere di Pescarenico. Il cittadino straniero dovrà rispondere anche dei reati di percosse e di minacce rivolte al viaggiatore durante la sua cattura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba telefonino sul treno: bloccato da un viaggiatore e arrestato in stazione a Lecco

LeccoToday è in caricamento