menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, arriva l'Ufficio diritti degli animali per la tutela degli amici a quattro zampe

Norme e regole di tutela e buona convivenza per chi ama gli animali, ma anche per chi non ne possiede

Arriva a Lecco l'Uda, Ufficio diritti degli animali, una campagna di informazione che il Comune promuove per tutelare la salute e il benessere degli amici a quattro zampe che abitano in moltissime case lecchesi, ma anche per agevolare la convivenza fra le persone che possiedono animali d'affezione e quelle che non ne possiedono.

Per questo, in collaborazione con l'associazione "Pro parco nostri amici animali", è stato ideato un volantino informativo che illustra nel dettaglio obblighi e diritti di chi ha un cane, un gatto o un furetto, oppure ne vorrebbe uno.

«Intendiamo contribuire non solo alla promozione di un giusto atteggiamento nei confronti dei nostri amici animali, ma anche alla sensibilizzazione nei confronti del decoro urbano, in larga parte affidato, per varie ragioni, alle accortezze di chi vive e frequenta la nostra città – spiega l’assessore all’ambiente Ezio Venturini – Fra queste accortezze, ci sono anche quelle legate all’utilizzo sacchetti per la raccolta delle feci canine e fra le intenzioni di questa amministrazione c’è quella di vigilare sul rispetto le regole per la buona convivenza tra coloro che possiedono e coloro che non possiedono animali e di ricorrere alle sanzioni previste dalla normativa vigente nei confronti di chi ignora tali buoni comportamenti».

Il primo gazebo per la distribuzione del volantino informativo e dei sacchetti  a cura dell’associazione “Pro parco nostri amici animali” sarà allestito in centro città sabato 12 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento