Cronaca Via Cavour

Lecco, un altro furto in pieno centro: questa volta tocca a "Folli Follie"

L'ultimo "assalto" al negozio "Folli Follie" di via Cavour: rubati portafogli, il titolare Pappalardo finisce in ospedale

L'entrata del negozio "Folli Follie" in via Cavour a Lecco

E' uno stato di vero e proprio assedio quello che stanno vivendo i commercianti del centro di Lecco, che ormai da settimane, se non mesi, sono nell'occhio dei ladri. Non solo "H&M", dove più volte le persone sono state pizzicate a commettere furti, ma bensì tutti gli esercizi hanno subito almeno un tentativo di rapina.

L'ultimo, in ordine cronologico, è "Folli Follie", negozio di vestiti in via Cavour, che mercoledì pomeriggio (18.30, ndr) è stato preso di mira da dei ladri stranieri. "Stavo servendo dei clienti al primo piano quando ho sentito dei rumori provenire dal piano inferiore - ci spiega il titolare Alessandro Pappalardo, 43 anni - un uomo, straniero, si è avventato sui portafogli esposti in vetrina ed ha iniziato a correre. A quel punto ho iniziato a correre per inseguirlo, ma ho avvertito un forte dolore alla gamba e sono caduto a terra dolorante. Sospetto, comunque, che con lui ci fosse una complice, che prima era venuta a chiedermi informazioni, forse per tenermi occupato."

L'ammontare del furto (sei portafogli di marca pregiata) è ancora da valutare, ma questa mattina Pappalardo si è recato presso gli uffici della Polizia in corso Promessi Sposi per sporgere denuncia. Le speranze del negoziante sono riversate nelle telecamere esterne di via Cavour, che potrebbero aver ripreso il volto dello straniero. I controlli "fisici" ci sono: "Ogni giorno vedo dei poliziotti in borghese che girano nelle strade - ci spiega - ma in quel momento non erano in zona". A Pappalardo è stato dato qualche giorno di prognosi per recuperare dall'infortunio alla gamba.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, un altro furto in pieno centro: questa volta tocca a "Folli Follie"

LeccoToday è in caricamento