menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, un migliaio di persone alla "Marcia degli Scalzi"

La manifestazione a sostegno degli immigrati è partita dal FerrHotel ed è arrivata fino in piazza Garibaldi

Ha riscosso un ottimo successo la "Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi", organizzata dall'associazione "Noi Tutti Migranti" sulla scia di quella andata in scena a Venezia, che ha attirato circa mille partecipanti alla partenza dal FerrHotel avvenuta intorno alle 18.30.

Partiti da via Ferriera, cittadini lecchesi e immigrati si sono incamminati verso piazza Garibaldi, dove il corteo si è poi disciolto, senza scarpe (pochi gli "aderenti" in realtà) tra messaggi di fraternità, striscioni e bandiere della pace sventolate fieramente.
Anche il PD, capeggiato dal sindaco Virginio Brivio, ha voluto dare il proprio supporto.

Nel torpedone erano presenti anche i migranti alloggiati ai Piani Resinelli, al Bione e al FerrHotel stesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento