menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzeria Wall Street, è aperto il bando per la gestione

Sarà possibile presentare le offerte entro il 20 marzo

È aperto il bando per l'affidamento in concessione, a titolo gratuito, dell'ex pizzeria lecchese Wall Street, oggetto proprio in questo periodo di una ristrutturazione che la porterà, il prossimo maggio, ad aprire come pizzeria dei "sapori e saperi della legalità".

Il bando pubblico ha lo scopo di trovare un soggetto a cui affidare l'immobile, una volta ristrutturato, e la gestione della pizzeria, che auspicabilmente aprirà i battenti nei giorni di apertura di Expo 2015.

Il contratto di concessione durerà 6 anni che potranno essere prorogati per i successivi 6, e entrerà in vigore, se tutto avverrà nei tempi previsti, il 15 aprile 2015; il contraente dovrà inoltre aderire al progetto "NoSlot" per la limitazione del gioco d'azzardo.

Le offerte dei soggetti interessati, contenute in plichi sigillati e controfirmati sui lembi di chiusura, dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Lecco entro le 12 del 20 marzo 2015: tutti i dettagli sulle modalità di compilazione e confezionamento delle offerte, la documentazione da produrre per essere ammessi alla gara, le caratteristiche della proposta progettuale sociale e commerciale da elaborare e i relativi criteri di valutazione sono disponibili sul sito internet del Comune di Lecco

Nel settembre del 2014 la pizzeria Wall Street, confiscata alla ‘ndrangheta, è definitivamente divenuto parte integrante del patrimonio immobiliare del Comune di Lecco e, in virtù del protocollo d’intesa sottoscritto dall’ente con Prefettura, Regione Lombardia, Aler e l'associazione Libera, Aler ha preso in carico la ristrutturazione dell’immobile, avviati a inizio anno, mentre sono di competenza del Comune di Lecco le procedure di concessione della gestione della futura pizzeria della legalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento