menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bivacco "Cà de Legn" sul Legnone (foto waltellina.it)

Il bivacco "Cà de Legn" sul Legnone (foto waltellina.it)

È di origine tedesca il bambino deceduto sul Legnone

Il piccolo è precipitato davanti agli occhi dei genitori

Era di origine tedesca M.R., il bambino deceduto nella mattinata di ieri 2 agosto dopo essere precipitato in un canalone, durante un’escursione con la famiglia sul monte Legnone.

Undici anni da compiere, il piccolo nato a Kiel, nella regione dello Schleswig-Holstein, è precipitato per circa 50 metri nel canalone sottostante il bivacco “Ca’ de Legn”, nel territorio del Comune di Colico, davanti agli occhi del padre 48enne e della madre 44enne, con i quali era in villeggiatura sul lago.

Al suo arrivo, il personale sanitario giunto in elicottero ha potuto solo constatare il decesso del bambino, avvenuto a causa delle ferite troppo gravi riportate.

La piccola salma è stata recuperata e trasportata a Caiolo (So), a disposizione della famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento