menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia della Riva Bianca

La spiaggia della Riva Bianca

Lierna, stagione turistica "promossa a pieni voti"

Il consigliere Stefanoni: "Intendiamo proseguire con il nostro piano di sviluppo"

E' stata una stagione turistica da record quella vissuta a Lierna. Lo splenido borgo sito sulla sponda orientale del lago ha fatto registrare ottimi numeri durante il periodo che sta volgendo al termine. Non nascosta la soddisfazione del consigliere Stefanoni, che in una nota ha annunciato interventi per non stravolgere, ma bensì per continuare a coltivare la bellezza del comune.

La nota di Stefanoni

"Mai come quest'anno turisti italiani e provenienti da tutte le parti del mondo hanno visitato e soggiornato a Lierna, godendo appieno delle bellezze della Riva Bianca, fantastico anfiteatro con il suo Castello, o dell'efervescente Punta di Grumo o della tranquillità del lungo Lago Castiglioni o del paesaggio montano, camminando immersi nella natura sul Sentiero del viandante. Ed infine non possiamo dimenticare l'invitante offerta di un'escursione, per scoprire altri paesi attigui in battello o per lasciarsi cullare dalle onde del lago in barca.  E le manifestazioni, proposte dalle associazioni liernesi, hanno animato tutta l'estate con esibizioni per tutte le età, gusti e tasche.

Inoltre l'ufficio turistico presso la stazione ferroviaria dalla primavera all'autunno offre un ottimo servizio di informazioni e la possibilità di wi-fi libera. Anche la crescita esponenziale delle case vacanze e dei B&B ha permesso ai visitatori, di rimanere più a lungo sul nostro delizioso territorio. E non è ancora finita: Lierna sta organizzando la sua presenza al Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze di Lugano dal 27 al 29 ottobre, per presentare la realtà cittadina agli amanti del viaggio, sempre alla ricerca di patrimoni culturali, naturalistici e, perchè no, del buon cibo.

E dopo tutto ciò mi piace accostare Lierna ad un diamante grezzo, che piano piano, senza grandi stravolgimenti, ma con oculatezza, sta cominciando a mostrare le sue luminose e numerose sfacettature. Come amministrazione continuremo a perseguire con volontà ed impegno lo sviluppo turistico, naturalistico e culturale della nostra Lierna."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento