menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litigano in strada: venditore ambulante finisce in ospedale

In via Besonda un alterco tra due automobilisti è degenerato in rissa: al "Manzoni" ci è finito un 57enne

Si è concluso con il ferimento di un venditore ambulante, trasportato in ospedale in codice giallo, il violento alterco avuto dallo stesso con un automobilista poco prima delle 9 di sabato 30 dicembre. Teatro della lite divenuta rissa è stata via Besonda Inferiore: a scatenare la rissa sarebbe stata una precedenza non data al ferito, che avrebbe suonato il clacson per riprendere il guidatore dell'altro autoveicolo; irritatosi, quest'ultimo è sceso dalla macchina e ha aggredito l'ambulante, colpito da un pugno in pieno in volte.

Allertati dalla telefonata di un passante, i carabinieri si sono portati sul posto e hanno ascoltato la testimonianza dei presenti; contestualmente sul posto è stata inviata un'ambulanza della Croce San Nicolò, che ha prestato il primo soccorso al malcapitato e l'ha successivamente trasportato in ospedale. L'aggressore si è invece allontanato prima dell'arrivo dei militari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento