Lomagna, muore colto da malore mentre lavora in un campo

Nulla da fare per l'anziano, deceduto prima dell'arrivo dei soccorsi

Era al lavoro in un campo non lontano da cascina Aurora quando è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo.

È deceduto così un uomo di 80 anni residente a Lomagna, nel pomeriggio di ieri 12 marzo. Nonostante l'intervento immediato del personale di soccorso, allertato da alcuni passanti, l'anziano è deceduto prima dell'arrivo dei sanitari: inutili tutti i tentativi di rianimarlo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Merate, che hanno effettuato i necessari accertamenti e avvertito l'Autorità giudiziaria. La salma è stata quindi affidata alla famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento