menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Edgardo Benedetti

Edgardo Benedetti

Addio a Edgardo Benedetti di Acquate, uno degli ultimi partigiani lecchesi

Sempre presente a tutte le attività legate alla Memoria e alla Resistenza, è scomparso a 92 anni. I funerali si sono svolti oggi ad Acquate

Cordoglio a Lecco per la scomparsa, mercoledì, di Edgardo Benedetti di Acquate, 92 anni, uno degli ultimi partigiani lecchesi, impegnato nella Resistenza nel territorio, sempre presente a tutte le attività legate alla Memoria e alla Resistenza (nella foto sotto all'articolo è ritratto durante la consegna della medaglia in occasione dell'intitolazione a Sandro Pertini del Centro Civico di Germanedo).

Al di là della scomparsa fisica, la Città di Lecco, decorata della medaglia d'argento al valor militare per l'attività partigiana nella Lotta di Liberazione, è sempre impegnata a mantenere viva la memoria. 

Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

Per questo motivo sul canale You Tube è stata caricata la videointervista del giornalista Andrea Brivio insieme a Edgardo Benedetti, realizzata da Anpi per il progetto "Noi, partigiani" in occasione della Festa della Liberazione del 25 aprile scorso, con il racconto di Benedetti della sua esperienza partigiana.

Questo pomeriggio alla Chiesa parrocchiale di Acquate si sono svolti i funerali, ai quali ha partecipato anche il Comune di Lecco.

L'intervista a Benedetti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento