rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Lecco, addio ad Alfredo Maccacaro: fatale un malore mentre era in bici

Dopo il ricovero al "Manzoni" l'uomo non ce l'ha più fatta

E' morto nella serata di sabato Alfredo Maccacaro, conosciuto come Edo: al 64enne è stato fatale il malore accusato mentre, venerdì, stava percorrendo in bicicletta corso Monte Santo a Lecco; caduto a terra, soccorso e portato all'ospedale "ManzonI" in codice rosso, è spirato dopo ventiquattro ore. Nonostante sia stato rianimato sul posto dal personale sanitario, Maccacaro non si è più ripreso dall'arresto cardiaco.

Molto conosciuto in città, Maccacaro è stato un grande velocista, tanto da vestire anche la maglia della Nazionale Italiana insieme al pugliese e mitico Pietro Mennea. In seguito è stato professore di educazione motoria al "Bovara", presidente dell'Uisp e fondatore dell'associazione sportiva "Oltretutto '97", rivolta alle persone diversamente abili.

Dal 2004 al 2009 Maccacaro è stato anche assessore del comune di Ello. Lascia la moglie Wilma e due figli. I funerali si terranno lunedì 14, alle ore 15.30, presso la chiesa dei "Cappuccini" a Lecco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, addio ad Alfredo Maccacaro: fatale un malore mentre era in bici

LeccoToday è in caricamento