menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce recuperata dai carabinieri di Oggiono

La merce recuperata dai carabinieri di Oggiono

Braccati dai carabinieri, scappano nei boschi: ritrovate droga e machete, caccia ai fuggitivi

I militari della stazione di Oggiono hanno recuperato il materiale illegale, disperso dai malviventi durante la fuga, e stanno procedendo con l'identificazione dei due fuggitivi

Nella mattinata di giovedì 20 settembre i Carabinieri della Stazione di Oggiono, impegnati in attività di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno intercettato in prossimità di area boschiva del comune di Annone Brianza due giovani che, alla vista dei militari, si sono dati a precipitosa fuga nella boscaglia, facendo perdere le proprie tracce.

Droga fuori dalle scuole, il Codacons: «Rafforzare i controlli»

In tale contesto i predetti si sono disfatti di un panetto del peso di cento grammi di hashish, trenta grammi di eroina, quindici grammi di cocaina, materiale vario per la confezione delle dosi, un machete, nonché la somma in contanti pari ad euro millesettecento euro in biglietti di vario taglio, ritenuta dai militari provento dello spaccio. Tutto il materiale recuperato è stato sequestrato.

Scoperto dai carabinieri con la marijuana in tasca: denunciato un giovane 

Sono tuttora in corso attività investigative, tese all’identificazione dei due fuggitivi.

Il viaggio da record dei Carabinieri per consegnare tre organi da trapiantare 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento